BMW Serie 3 Touring 2019: le foto spia

Dopo la berlina sarà il turno della station wagon: la futura BMW Serie 3 Touring è stata sorpresa su strada con camuffature abbastanza leggere.

 

CAPIENTE MA SLANCIATA – Vicina a concludere i test di sviluppo della nuova BMW Serie 3, attesa al debutto nell’autunno del 2018 (qui per saperne di più), la casa di Monaco non perde tempo e porta avanti contemporaneamente i test della variante station wagon, nota come BMW Serie 3 Touring. Il nuovo modello (nome in codice G21) dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2019 e avrà una carrozzeria per la gran parte ispirata alla berlina, come dimostrano le immagini “spia” pubblicate dal sito internet Autobild, dove si notano la mascherina più larga e schiacciata rispetto alla serie attuale, la fiancata con bombature in prossimità delle ruote e il lunotto posteriore inclinato che dà slancio alla coda. La nuova BMW Serie 3 Touring dovrebbe essere lunga circa 470 cm (6 in più rispetto ad oggi), al pari delle avversarie Audi A4 Avanti e Mercedes Classe C SW.

È PIÙ LEGGERA – La BMW Serie 3 Touring 2019 condividerà con la berlina a quattro porte tutta la meccanica, basata sulla piattaforma modulare CLAR a trazione posteriore o integrale, che secondo le anticipazioni promette un risparmio a livello di peso e una maggiore rigidità strutturale. Questo, in combinazione con i motori aggiornati, dovrebbe garantire una riduzione dei consumi e delle emissioni pari in media al 5%. A proposito di motori, dovrebbe essere confermata la scelta dei frazionamenti a 3, 4 e 6 cilindri, tutti con turbo. Si parte con i tre cilindri 1.5 a benzina e a gasolio, che dovrebbero avere entrambi circa 140 CV. Parlando di benzina si passa poi ai 4 cilindri 2.0 delle 320i Touring (231 CV) e 330i Touring (252 CV) e, facendo un altro salto in alto, si arriva al 6 cilindri 3.0 della M340i con circa 360 CV. Sul fronte dei diesel è previsto il 4 cilindri 2.0 delle 318d Touring (circa 165 CV), 320d Touring (207 CV) e 325d Touring (241 CV). Non dovrebbe mancare il diesel 6 cilindri delle 330d, 340d con potenze fino a 320 CV.

Fonte: alvolante.it

Postato il 02 agosto

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi